ragazza-acqua

AIUTO! URGENTE! IL RUANDA SOFFRE! “Murakoze”, l’acqua è la vita!

Non si dimentica una missione. Soprattutto quando la necessità è massima. L’acqua. Semplice elemento tanto caro all’uomo. Beh, caro in entrambi i significati. Ancora milioni di persone hanno accesso all’acqua pagando un prezzo troppo alto. Vivono in territori ostili all’uomo e in paesi senza disponibilità. Sono colpevoli di essere nati dalla parte sbagliata del mondo.

Oggi, con il cuore in mano, vi chiedo di rendere altre persone in più felici. Mi permetto di intromettermi in un blog che dovrebbe essere composto solamente da belle esperienze. Ma questa è la mia missione. Sono troppo compromesso e coinvolto.

Se mai vi piacesse l’idea di aiutare a facilitare l’accesso all’acqua, ponetevi il seguente quesito: “come potrei vivere senza acqua in casa?”. Lasciamo perdere il bere. Ma vivere senza acqua significa non lavarsi, non poter lavare i vestiti, non poter cucinare, non lavarsi i denti, andare al bagno in un buco, … Non è divertente.

Perché dico questo? Il Ruanda soffre da qualche mese a questa parte di una siccità acuta. Soprattutto nella regione orientale, principalmente composta da savana, la popolazione è allo stremo e soffre molto per la mancanza dell’oro blu. Inoltre, come se la povertà assoluta non bastasse, molti rifugiati ruandesi espulsi dalla Tanzania e privati di ogni loro avere non fanno che aumentare il numero di persone che necessitano aiuto in questa regione.

Il mio è un appello a tutte le persone che stanno amando questo mio progetto, ma anche a quelle che non mi amano o che non sono interessate. È un appello all’essere umano, a quella coscienza presente in ogni persona. Quell’istinto che tanto viene nascosto nella nostra società. L’istinto di fratellanza verso gli altri.

AIUTATE L’ASSOCIAZIONE INSIEME PER LA PACE A RACCOGLIERE FONDI PER NUOVE POMPE IDRICHE, AIUTATE A DARE LA VITA, A PERMETTERE A QUESTE PERSONE DI AVERE ALMENO UN MINIMO DI DINGITÀ. LO SO CHE LE VACANZE SONO FINITE, MA UN PICCOLO CONTRIBUTO È POSSIBILE, OGGI!

Per donare è semplice, qui sotto le coordinate:

Associazione Insieme per la pace

6952 Signôra

Svizzera

 

IBAN CH75 0900 0000 6903 2616 5

CCP: 69-32616-5

Sono molte le persone che oggi vi direbbero “MURAKOZE MZUNGU” (in kinyarwanda, “grazie bianco”, non da leggere in chiave negativa ovviamente). Ma non solo loro vi ringraziano, l’associazione vi ringrazia e chiaramente io vi ringrazio con il cuore in mano, sapendo che anche nella difficoltà, alcune persone fanno uscire dalla loro anima l’istinto di fratellanza!

GRAZIE! MURAKOZE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *